Scuola di specializzazione in Traduzione Editoriale

La Scuola di specializzazione in traduzione editoriale è una scuola d’eccellenza forte di una pluriennale esperienza di formazione di specialisti della traduzione, specificamente rivolta a soddisfare la crescente domanda di traduttori provetti proveniente dalle case editrici.

Il mondo editoriale è stato infatti costretto dai costi crescenti ad abbandonare la prassi, una volta consueta, di formare o perfezionare al proprio interno la professionalità dei traduttori. Al contempo è divenuto molto elevato il numero di libri stranieri, soprattutto in lingua inglese, che vengono immessi sul mercato italiano in traduzione.

La Scuola, nata nel 2007 nata dalla precedente esperienza dei corsi di traduzione letteraria dell’Agenzia Formativa tuttoEUROPA, agisce nell’ambito dei corsi di formazione professionale professionale finanziati dalla Città Metropolitana di Torino con il contributo del Fondo Sociale Europeo.

 

Di norma la Scuola attiva due corsi per anno, uno di traduzione dall’inglese e uno di traduzione da un’altra lingua europea a rotazione.

Per l’anno 2015/2016 saranno attivati:

  • traduzione editoriale dall’inglese
  • traduzione editoriale dal tedesco

La frequenza ai corsi è gratuita e obbligatoria. Il numero minimo di ore per essere ammessi agli esami finali corrisponde a 2/3 del monte-ore totale del corso.

Gli allievi, in numero massimo di 16 per ciascun corso, vengono ammessi secondo la graduatoria derivante dal superamento delle prove di selezione descritte nella sezione “requisiti di ammissione“.

I corsi sono soggetti ad approvazione da parte degli Enti competenti, che annualmente ne rinnovano il funzionamento.