Iscrizioni

Sono aperte le pre-iscrizioni alle selezioni per il

corso di Specializzazione post laurea in Traduzione e Interpretariato 2022-2023.

C’è tempo fino al 05/10/2022 h13 per inviare la richiesta.

Le prove di ammissione si terranno la settimana del 17 ottobre, in presenza a Torino.

L’attivazione dei corsi è subordinata all’approvazione e al finanziamento da parte degli enti competenti.

Posti disponibili

Per ogni corso sono disponibili 16 posti, assegnati secondo la graduatoria delle prove di ammissione sotto descritte. Il numero minimo di studenti per attivare il corso è 12.

Requisiti di ammissione

Per accedere ai corsi di specializzazione post-laurea i candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea in Scienze della Mediazione Linguistica (triennale, nuovo ordinamento) o titolo equipollente (Scuole Superiori per Mediatori Linguistici riconosciute ai sensi del DM n. 38 del 10/01/2002);
  • laurea in Lingue e Letterature Straniere (quadriennale – vecchio ordinamento)
  • altre tipologie di diploma di laurea (di durata minima triennale) previa dimostrazione di adeguate competenze linguistiche.

Saranno inoltre ammessi candidati in possesso di titoli equipollenti al diploma di laurea di durata minima triennale conseguiti all’estero, per i quali è richiesto di depositare all’atto dell’iscrizione la dichiarazione di valore in loco (documento emesso dagli uffici consolari italiani nel Paese dell’Università di provenienza).
Per i cittadini extracomunitari si richiede altresì il permesso di soggiorno in corso di validità e il codice fiscale.

Test di ammissione

I requisiti considerati come prioritari e che costituiscono oggetto di valutazione ai fini della composizione delle graduatorie di ammissione sono i seguenti:

  • ottimo livello di comprensione della lingua di partenza e abilità espressive nell’impiego della lingua di arrivo;
  • buona cultura generale e padronanza della lingua italiana;
  • nozioni informatiche di base;
  • motivazione elevata, sia verso il corso, sia verso la figura professionale uscente.

Le prove di ammissione consistono in:

Corsi di Traduzione specializzata (tutti gli indirizzi):

  • prova di competenza traduttiva: traduzione da entrambe le lingue di combinazione scelte (inglese obbligatorio; seconda lingua a scelta tra francese/spagnolo/tedesco) > italiano – testo di natura divulgativa della lunghezza approssimativa di 1500 caratteri;
  • prova di comprensione testuale per entrambre le lingue straniere richieste: lettura di un testo a carattere divulgativo in lingua straniera, con successive domande a risposta chiusa e/o aperta, atte a verificare la corretta comprensione del messaggio e del contenuto del testo sorgente;
  • test di informatica: questionario che intende verificare le conoscenze e le abilità relative all’utilizzo del personal computer e, in generale, del sistema operativo e di software di produttività individuale;
  • analisi del curriculum, con verifica di eventuali titoli e/o possesso di diplomi di certificazione linguistica riconosciuti a livello internazionale (First Certificate in English o superiore; Fit in Deutsch; D.E.L:F. – Diplôme d’études en langue française, Unità A4 o superiore; D.E.L.E. – Diploma de Español lengua extranjera,  Nivel Superior);
  • prova aggiuntiva SOLO per candidati stranieri: test di competenza linguistica (lingua italiana) – quiz a risposte chiuse di cultura generale e attualità; quiz a risposte chiuse di lingua e sintassi; prova di comprensione testuale di un brano in lingua italiana di carattere settoriale con domande a risposta chiusa.

Corsi di interpretariato:

  • prova di traduzione a vista da entrambe le lingue di combinazione scelte (inglese obbligatorio; seconda lingua a scelta tra francese/spagnolo/tedesco) verso l’italiano – testo di natura divulgativa;
  • test di competenza linguistica: prova di ascolto e comprensione in entrambe le lingue di combinazione scelte (inglese obbligatorio; seconda lingua a scelta tra francese/spagnolo/tedesco) > italiano;
  • test di informatica: questionario che intende verificare le conoscenze e le abilità relative all’utilizzo del personal computer e, in generale, del sistema operativo e di software di produttività individuale.
  • analisi del curriculum, con verifica di eventuali titoli e/o possesso di diplomi di certificazione linguistica riconosciuti a livello internazionale (First Certificate in English o superiore; Fit in Deutsch; D.E.L:F. – Diplôme d’études en langue française, Unità A4 o superiore; D.E.L.E. – Diploma de Español lengua extranjera, Nivel Superior);
  • prova aggiuntiva SOLO per candidati stranieri: test di competenza linguistica (lingua italiana) – quiz a risposte chiuse di cultura generale e attualità; quiz a risposte chiuse di lingua e sintassi; prova di comprensione testuale di un brano in lingua italiana di carattere settoriale con domande a risposta chiusa.

Preiscrizione


Istruzione


A quali corsi sei interessato?


Consenso al trattamento dei dati personali